SUN CONSIGLI

Da aprile a settembre, quando l’indice UV supera il 3, è bene seguire le comuni raccomandazioni di esposizione al sole, prendendo buone abitudini per sé e per i propri cari. Iniziate con l’usare il buon senso, rispettando il vostro tipo di pelle ed evitando semplicemente di prendere troppo sole.

Abbiamo raccolto i migliori consigli di comportamento in fatto di esposizione al Sole, perché tu possa sentirti al sicuro da questo punto di vista:

 

 

  • Cerca l’ombra tra le 11 del mattino e le 3 del pomeriggio
    Stai al riparo dal Sole tra le 11 del mattino e le 3 del pomeriggio, quando i raggi solari sono al massimo dell’intensità. Non rimanere al Sole troppo a lungo anche quando usi protezione solare. Ricorda che sabbia e acqua riflettono e amplificano i raggi UV del Sole.

    Non rimanere al sole troppo a lungo anche quando usi un prodotto di protezione solare che dura per la giornata intera.

  • Indossa indumenti leggeri e occhiali da sole
    Per proteggerti con indumenti leggeri, un ampio cappello e occhiali da sole.
  • Usa crema solare a sufficienza
    Ricorda sempre di applicare crema solare a sufficienza. Devi distribuire abbastanza prodotto per ottenere la protezione specificata sul flacone. Un adulto ne deve usare circa 30-40 ml per la copertura dell’intero corpo e circa 20 ml per un bambino. Un flacone da 100 ml di crema solare equivale a 2-3 applicazioni per adulto. Applicando meno prodotto, il fattore di protezione solare e la protezione stessa diminuiscono significativamente.
  • Tenere al riparo i bambini dalla luce solare diretta
    Non esporre mai neonati e bambini piccoli alla luce solare diretta. I bambini devono avere una protezione extra contro i raggi ultravioletti. Buone abitudini prese fin da bambini in fatto di esposizione al Sole possono ridurre il rischio di scottature, danni alla pelle e cancro della pelle.